Traduzione

raccomandato1L’arte dell’intaglio di frutta e verdura è considerata uno dei dieci antichi mestieri in Thailandia.

Ha origine nel 1364 circa dalla dinastia di Sukkothai, quando la consorte dei sua Maestà il Re Phra Ruang creò il trionfo di frutta e verdura in occasione del festival di Loy Kratong. Essa intagliò vari tipi di frutta e verdura in fiori di loto, animali e le foglie. Al Re piacque e disse che da quel giorno tutte le donne nella corte Reale dovessero intagliare tutta la frutta e verdure. Ma dopo molti secoli, l’arte dell’intaglio era praticata solamente nelle corte e solo poche donne delle buone famiglia avevano il privilegio di entrare nella corte per praticare questa disciplina, si dice che la donna oltre la bellezza e il galateo deve aver la dote artistica della disciplina di intagli sulle verdure.

Nel 1939 questa disciplina fu introdotto nel programma scolastico per gli alunni delle scuole. Grazie alla cultura e la religione, l’arte dell’ intaglio venne un’arte fine e armoniosa.

Nelle mani di esperti Artisti trasformano  frutta e verdura maneggiando dei piccoli coltelli con la lama aguzza molto tagliente,capace di trasformare una papaia o una zucca in un mazzo di fiori, un ravanello in un bocciolo o una piccola margherita  o una carota realizzando una rara orchidea.

Qualsiasi genere di frutta o di verdura possono essere usati, in quanto qui subentra creatività, fantasia e abilità dello Chef Artista.

Commenti

commenti

Facebook Page ▼